La storia/History

Italia

La cattedrale di Santa Maria Matricolare sorge dove venne edificata la prima chiesa cristiana di Verona, probabilmente ad opera del vescovo Zeno, nel IV secolo. Nel V secolo venne costruita una seconda chiesa, a fianco della prima, di  dimensioni più grandi.  Queste due basiliche vennero distrutte dal  terremoto del 1117.  La costruzione della nuova cattedrale iniziò tre anni dopo, nel 1120, e terminò nel 1187; il 13 Settembre di quell’anno fu consacrata dal Papa in persona, Urbano III. 

eng

Santa Maria Matricolare cathedral stands where the first christian church of Verona was built, probably by bishop Zeno in IVth century. A second church next to the first was built in Vth centuryand it had bigger measures.  These churches were destroied  earthquake 1117.  The building of a new church began in 1120 and it was finished in 1187 and on 13th September 1187 Pope Urbano III consacrated it. 



matematica

Gli Elicoidi:  Le colonne del Duomo di Verona hanno una particolare forma definita  matematicamente “Elicoide”  Un “elicoide” è la superficie minima o minimale avente come bordo un’elica, e viene generata dal moto di una figura piana che si muove su un’elica.  Ma che cos’è un’elica?.  Un elica viene generata dal moto di un punto contemporaneamente a un moto circolare e un moto rettilineo. Esistono più tipologie di elica, ma quella che interessa a noi è l’elica di tipo circolare, più precisamente, un’elica con moto circolare costante.  Esistono fondamentalmente due tipi di elica:  Elica con moto circolare costante: Se il diametro del moto circolare è costante, il punto si sposta lungo una curva  Elica con moto decrescente/ accrescente: Se il moto circolare possiede un  diametro uniformemente decrescente o accrescente, si genererà un’elica conica. 

Il passo

Il Passo: Viene definito come “passo dell’elica” l’avanzamento in altezza di un giro completo dell’elica, immaginiamo una vite, se questa vite ha un passo di 1 millimetro significa che se la avvitiamo di un giro completo questa vite avanzerà di un millimetro.  Il passo dell’elica presente sulle colonne del Duomo di Verona  misura 10 cm.  Un’ elica può essere definita destrogira, ovvero che parte da sinistra verso destra, oppure levogira, da destra verso sinistra.  Nel caso delle colonne del Duomo di Verona l’elica è LEVOGIRA. 

 

Progetto realizzato da Cristian Codognola

Progetto Codognola Cristian

 

Potrebbero interessarti anche:

Arena di Verona - Basilica di San Zeno - Colonne del Duomo di Verona - Torre dei Lamberti Piazza delle Erbe e la sua fontana - Cardo e Decumano Massimo - Stadio Bentegodi Battistero del Duomo di Verona - Teatro Romano - Arco dei Gavi - Campanile del Duomo di Verona - Porta Borsari - Chiesa di San Lorenzo - Facciata del Duomo di Verona - L'arco della Chiesa di Santa Anastasia - Pala della Vergine di Girolamo Dai Libri  - Rosone di San Zeno

 

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua navigazione. Proseguendo ne accetti l'utilizzo. Per saperne di più, clicca su "Approfondisci"